La via Aquileia-Iulia Emona
19
lug
2019
Aquileia Emona

Trattasi del percorso della strada che conduceva da Aquileia a Iulia Emona. L’importante direttrice è ricordata nelle principali fonti itinerarie scritte (Itinerarium Antonini, Itinerarium Burdigalense) e dipinte (Tabula Peutingeriana), che concordano sostanzialmente sulla sua lunghezza complessiva, pari a 76 o 77 miglia. Dibattuta è invece la questione, su cui non ci soffermeremo in questa sede, […]


Leggi Tutto

Strada Consolare, poi Strada Regia delle Calabrie
27
dic
2018
Image not available

In epoca romana esisteva un percorso viario che univa le città e i villaggi che si affacciavano sul mare della costa vesuviana e certamente esisteva una fitta rete di strade secondarie che in modo capillare consentiva di raggiungere tutti gli abitati perivesuviani. Non sono noti documenti relativi a quest'opera. Il primo documento che descrive questa […]


Leggi Tutto

Via "A termis – Catina", che collegava Catania con l’antica città di Etna-Inessa, l’odierna Motta Santa Anastasia.
09
dic
2018
Image not available

Per poter correlare le notizie storiche più antiche riferite al sito di contrada Nunziatella bisogna partire dalle notizie fornite da Georg Walter nel 1625 e da Pietro Carrera nel 1639 in ordine al ritrovamento di un cippo di confine che ambedue collocano all’ingresso della chiesa in contrada Nunziatella, in funzione nel 1624; il predetto cippo […]


Leggi Tutto

VIA ANNIA
21
nov
2018
tabula

Le vie Annie variamente attestate, soprattutto su base epigrafica, sono tre o quattro. Il documento più antico riguarda una presunta via Annia dell’Italia meridionale, della quale abbiamo due o forse tre diverse evidenze: la principale è costituita dal miliare con la cifra CCLX eretto dal pretore Tito Annio, databile nel II secolo a.C.. Fu rinvenuto […]


Leggi Tutto

Via CASSIA Vetus
24
mar
2020
Image not available

Importante via consolare che portava da Roma a Florentia (Firenze), e fu poi prolungata fino a congiungersi con la via Aurelia passando per le città di Pistoia e Lucca. Le sue origini sono molto incerte, come incerta è l’identificazione del personaggio pubblico che le diede il nome. I più accreditati potrebbero essere il censore Cassio […]


Leggi Tutto

Via Castrimeniense
19
mag
2019
castreniense

Vedi: Agnese Livia FISCHETTI. La via Castrimeniense: lo stato della ricerca. La cosiddetta via Castrimeniense è una delle più antiche percorrenze che attraversano il suburbio di Roma (l’area che dalle Mura Aureliane si estende fino ai confini con i territori amministrativamente indipendenti da Roma), ripercorrendo una delle creste radiali al cratere albano, generatosi in seguito […]


Leggi Tutto

Via da Aquileia ad Aguntum.
26
dic
2018
Image not available

Dopo la stazione di Carnia, la via risaliva la valle del But, passando per Iulium Carnicum, valicava il Passo di Monte Croce Carnico e si dirigeva verso Aguntum, nell'attuale Carinzia (A). Bibliografia: - Mirta Faleschini, Il larice, trasporto e commercio del legname dalle Alpi al Tirreno in epoca romana: un esempio di sistema integrato: QFA […]


Leggi Tutto

Via da Aquileia al Norico a Virunum.
26
dic
2018
Image not available

Dopo la stazione di Carnia, la via risaliva la valle del Fella per giungere alla bassa sella di Camporosso e proseguire, in territorio norico, verso Virunum, nell'attuale Carinzia (A). Bibliografia: - Mirta Faleschini, Il larice, trasporto e commercio del legname dalle Alpi al Tirreno in epoca romana: un esempio di sistema integrato: QFA 28 Faleschini, […]


Leggi Tutto

VIA DEI CARNICI ANTICHI
26
feb
2020
via carnica

La viabilità antica lungo la riva destra del Tagliamento e le strade pedemontane della pianura friulana occidentale, oltre al tracciato del guado di Ragogna per Osoppo e Gemona, più volte declamate negli scritti storici, avevano in antico una utilissima scorciatoia per giungere all’alta valle del Tagliamento in Carnia, attraverso le montagne. Essa partiva dall’odierna Maina […]


Leggi Tutto

VIA FLAMINIA
26
feb
2020
viabilità romana

Federico Uncini, La viabilità antica nella Valle del Cesano, Associazione Monte Porzio cultura - Monte Porzio (PU) 2004. I territori delle Marche e dell'Umbria, sin dal periodo preromano, erano attraversati da importanti vie di comunicazione utilizzate per i traffici commerciali coni porti marittimi del mar Tirreno e dell'Adriatico... Con l'età del ferro abbiamo maggiori testimonianze […]


Leggi Tutto

Progetto Federarcheo - Realizzato da Mediares S.c. - www.mediares.to.it