Via Castrimeniense
19
mag
2019
castreniense

Vedi: Agnese Livia FISCHETTI. La via Castrimeniense: lo stato della ricerca. La cosiddetta via Castrimeniense è una delle più antiche percorrenze che attraversano il suburbio di Roma (l’area che dalle Mura Aureliane si estende fino ai confini con i territori amministrativamente indipendenti da Roma), ripercorrendo una delle creste radiali al cratere albano, generatosi in seguito […]


Leggi Tutto

Vie di accesso ad Aquileia e antica viabilità sud orientale verso Tergeste.
01
apr
2019
Image not available

Diego CENCIG, Star Light Editions 2018: D. Cencig, Elementi topografici.


Leggi Tutto

Via Postumia verso Tergeste
08
gen
2019
Image not available

La viabilità romana nell'Italia Settentrionale - Il ponte romano a Ronchi - la consolare via Postumia. a cura di: D. Cencig e R. Pantarotto In allegato l'intero studio: Viabilità romana nell Italia Settentrionale Fonte: www.comuneronchi.it


Leggi Tutto

Strada Consolare, poi Strada Regia delle Calabrie
27
dic
2018
Image not available

In epoca romana esisteva un percorso viario che univa le città e i villaggi che si affacciavano sul mare della costa vesuviana e certamente esisteva una fitta rete di strade secondarie che in modo capillare consentiva di raggiungere tutti gli abitati perivesuviani. Non sono noti documenti relativi a quest'opera. Il primo documento che descrive questa […]


Leggi Tutto

Via da Aquileia al Norico a Virunum.
26
dic
2018
Image not available

Dopo la stazione di Carnia, la via risaliva la valle del Fella per giungere alla bassa sella di Camporosso e proseguire, in territorio norico, verso Virunum, nell'attuale Carinzia (A). Bibliografia: - Mirta Faleschini, Il larice, trasporto e commercio del legname dalle Alpi al Tirreno in epoca romana: un esempio di sistema integrato: QFA 28 Faleschini, […]


Leggi Tutto

Via da Aquileia ad Aguntum.
26
dic
2018
Image not available

Dopo la stazione di Carnia, la via risaliva la valle del But, passando per Iulium Carnicum, valicava il Passo di Monte Croce Carnico e si dirigeva verso Aguntum, nell'attuale Carinzia (A). Bibliografia: - Mirta Faleschini, Il larice, trasporto e commercio del legname dalle Alpi al Tirreno in epoca romana: un esempio di sistema integrato: QFA […]


Leggi Tutto

Via "A termis – Catina", che collegava Catania con l’antica città di Etna-Inessa, l’odierna Motta Santa Anastasia.
09
dic
2018
Image not available

Per poter correlare le notizie storiche più antiche riferite al sito di contrada Nunziatella bisogna partire dalle notizie fornite da Georg Walter nel 1625 e da Pietro Carrera nel 1639 in ordine al ritrovamento di un cippo di confine che ambedue collocano all’ingresso della chiesa in contrada Nunziatella, in funzione nel 1624; il predetto cippo […]


Leggi Tutto

VIA ANNIA
21
nov
2018
tabula

L’accresciuta potenza militare ed economica di Aquileia, e gli avanzati lavori della bonifica occidentale portarono la città ad essere collegata direttamente con il maggior sistema stradale romano tramite l’arrivo basso e costiero della nuova consolare Annia proveniente da Adria (Rovigo). Questa strada, fatta costruire dal Pretore o Console Tito Annio Rufo, negli anni 131 – […]


Leggi Tutto

Via FLAVIA
27
ott
2018
tabula

La Via Flavia, antica strada romana della provincia Venetia et Histria, fu costruita dall'imperatore Vespasiano nel 78-79. La strada partiva da Aquileia, lambiva Tergeste e, costeggiando il litorale istriano, passava per Pola e Fiume; giungeva infine in Dalmazia, ma si è supposto che dovesse originariamente prolungarsi sino alla Grecia. Era una delle vie più importanti […]


Leggi Tutto

Via GEMINA
26
ott
2018
tabula

Leggi Tutto

Progetto Federarcheo - Realizzato da Mediares S.c. - www.mediares.to.it