Via per il Norico, attraverso il Cadore ed il Comelico per il passo di Monte Croce Comelico.

La strada romana del Cadore e del Comelico per Monte Croce Comelico, di Jacopo Turchetto.
Indice:
Presentazione di Paola Zanovello
Presentazione di Guido Rosada
Presentazione di Michael Rathmann
Dove il Boite incontra il Piave, ovvero dove tutto è cominciato
I. Cenni di morfologia del territorio - II. Storie di una strada - III. Da Perarolo di Cadore a Vallesella
Lungo la Greola, sui passi della Regina
A Pieve per viam publicam tendentem versus Ecclesiam S. Antonij e poi fino a Vallesella “…by a picturesque old bridge…”
IV. Da Vallesella ad Auronzo di Cadore, fino a Domegge lungo i sentieri delle capre, sempre in destra Piave fino ai Tre Ponti e in destra Ansiei fino ad Auronzo
V. Da Auronzo di Cadore al Passo di Monte Croce di Comelico
La “via de Zovo”, ovvero della strada per raggiungere Sant’Antonio e Da Sant’Antonio a Sant’Antonio, ovvero dal Passo del Zovo a quello di Monte Croce di Comelico.

Leggi tutto nell'allegato: La_strada_romana_del_Cadore e del Comelico

Progetto Federarcheo - Realizzato da Mediares S.c. - www.mediares.to.it