SAN GIORGIO DI NOGARO (Ud), loc. Porto Nogaro. Miliare di Magnenzio.

magnenzioMiliare in pietra calcarea rinvenuto nel 1884 nella chiesetta di San Leonardo a Porto Nogaro (San Giorgio di Nogaro), dove era reimpiegato come sostegno per l'acquasantiera, il miliare fu donato in seguito ai Civici Musei di udine.
Originariamente doveva trovarsi lungo il percorso della via Annia. L'iscrizione si data agli anni 350-352 d.C., quando l'usurpatore Magnenzio, in lotta con Costanzo II, stabilì ad Aquileia la sede temporanea del proprio potere, forse nel corso del suo soggiorno avvenuto tra febbraio e marzo del 350 d.C. (cfr. Conti 2006).

Inv. n. 136. Dimensioni: alt. 95 cm.; diam. 27. Lettere: alt. 4,5.

Bibliografia:
Pais 1888, 1063; Basso 1986, p. 187, n. 88; IA 2900; Basso 2000, pp.63.

Testo:
M(ilia) (p(assuum)...)
liberatori or
(bis) Romani res
titutori libe(rta)
5 tis (et) r(ei) p(ublicae) conse(r)
(v)atori milit(um)
et provincialium
d(omino) n(ostro) Magnentio
invicto prin(cipi)
10 victori et triumf(atori)
semper Aug(usto)
Traduzione: ... miglia. Al liberatore dell'impero romano, restitutore della libertĂ  e dello stato, protettore dei soldati e dei provinciali, signore nostro Magnenzio, invitto principe, vincitore e trionfatore, sempre Augusto.

Autrici: Giulia Brunetta, Chiara Santarossa

Fonte: La raccolta epigrafica dei Civici Musei di Udine, a cura di Stefano Magnani, Briciole Friulane 10, Trieste 2010, Editreg 2010.

Progetto Federarcheo - Realizzato da Mediares S.c. - www.mediares.to.it