PINEROLO (To). LA PIETRA VERDE DEL MONVISO - 7.000 ANNI FA, DALLE ALPI OCCIDENTALI ALL' EUROPA.

Storia di un fenomeno europeo di 7.000 anni fa.
In seguito ad oltre 10 anni di prospezioni delle Alpi Occidentali italiane, l ricercatori del CNRS di Francia, guidati da Pierre Pétrequin dell'Università di Besançon, hanno scoperto giacimenti di giada (giadeite, omfacite, eclogite) attivi dalla fine del VI millennio a. C. Questa scoperta è all'origine del Progetto JADE (dell' Agenzia Nazionale delle Ricerche Scientifiche di Francia), sviluppato dal 2006 al 2010.
Lo sfruttamento delle cave del Monviso, alta Val Po, tra i 1500 e 2400 m slm, ha consentito il prelievo e la sbozzatura della materia prima usata per la produzione delle grandi asce di pietre verdi che sono circolate in tutta l'Europa occidentale nel corso del quinto e quarto millennio a. C., a distanze considerevoli, 3300 km da ovest a est, dall'Irlanda alla Bulgaria, e più di 2000 km da nord a sud, dalla Danimarca alla Sicilia.

Leggi tutto

Progetto Federarcheo - Realizzato da Mediares S.c. - www.mediares.to.it