Via da Aquileia ad Aguntum.

Dopo la stazione di Carnia, la via risaliva la valle del But, passando per Iulium Carnicum, valicava il Passo di Monte Croce Carnico e si dirigeva verso Aguntum, nell'attuale Carinzia (A).

Bibliografia:
- Mirta Faleschini, Il larice, trasporto e commercio del legname dalle Alpi al Tirreno in epoca romana: un esempio di sistema integrato: QFA 28 Faleschini, in "Quaderni Friulani di Archeologia" Anno XXVIII - n. 1 - dicembre 2018.

Progetto Federarcheo - Realizzato da Mediares S.c. - www.mediares.to.it