VIBO VALENTIA. Miliare CCLX

Miliare con la cifra CCLX eretto dal pretore Tito Annio, databile nel II secolo a.C.
Fu rinvenuto nel 1953 in contrada Vaccarizzo presso Sant’Onofrio (Vibo Valentia).

                                            CCLX / T. Annius T.f. pr(aetor)

Verosimilmente Tito Annio Rufo, pretore nel 131 e console nel 128 a.C.
La località di rinvenimento è situata a nord e alla distanza di quattro miglia da Vibo Valentia.

Bibliografia: Giovanni UGGERI, La nuova Via Annia da Roma ad Aquileia (153 a.C.), in "Rivista di Topografia Antica - XXII 2012" Magio Congedo Editore.

Progetto Federarcheo - Realizzato da Mediares S.c. - www.mediares.to.it